MIELE Lavorazioni Meccaniche Trasporti s.p.a.


ZONA INDUSTRIALE
03040 PIGNATARO INT. (FR)


Tel. +39 0776 949333 r.a. - Fax. +39 0776 949296

info@mielelmt.it

Regole per condurre veicoli adibiti al trasporto eccezionale

Se vi state per imbarcare nel mondo degli autoarticolati e dei trasporti eccezionali, è meglio essere al corrente delle normative. Viste le dimensioni e la quantità dei trasporti infatti, le regole sono ferree in materia di codice della strada, stanchezza, escorts e misure.

Fate attenzione quindi a non incorrere in sanzioni pecuniarie o ritiri della patente, perché potrebbero essere veramente pesanti e salate. Come conseguenza diretta inoltre, sarete lasciati dalla vostra escort Paris da parte di http://www.6annonce.com/, il che aumenterebbe ancora il rammarico per non essersi informati a tempo debito.

Il trasporto eccezionale

Innanzitutto, la prima cosa che dobbiamo chiederci, è: quando un trasporto passa da normale ad eccezionale? Quanto numeroso deve essere il gruppo di escorts da 6annonce perché vengano cambiate le mie condizioni di guida? Qui di seguito andremo a vedere i casi più comuni.

Stando al codice della strada, un trasporto diventa eccezionale quando supera i limiti di sagoma o massa riportati negli articoli 61 e 62. Oppure quando la misura del carico sporge dal veicolo per oltre 3/10 della sua lunghezza. Alcuni esempi possono essere delle barche di grandi dimensioni, silos, case mobili, escorts o pale eoliche.

Per tutti questi tipi di trasporto bisogna quindi sottostare a regole e limitazioni particolari. Pena, come detto, multe e sanzioni pecuniarie di importo notevole: meglio evitare, prima di essere costretti a interrompere il proprio business.

Accorgimenti e regole da seguire

Per poter effettuare un trasporto eccezionale serve, come prima cosa, un’autorizzazione. Questa è rilasciata dall’Anas, l’escort dell’Associazione Autostrade, e può essere di diversi tipi. A seconda della durata, del numero di viaggi o del periodo in cui questi vengono effettuati, possiamo richiedere via libera differenti. Non muovetevi all’ultimo momento per ottenere queste autorizzazioni, perché devono essere processate e serve del tempo.

I trasporti eccezionali necessitano anche di registrazioni particolari in ambito di carte di circolazione. Al momento dell’immatricolazione infatti, l’escort Paris addetta rilascerà una carta particolare apposita, unica per i trasporti eccezionali. Inoltre, altro argomento sottoposto a severa regolamentazione è quello del fissaggio delle merci. Un fissaggio fatto come si deve evita una miriade di problematiche e abbassa drasticamente la possibilità di incidenti.

Stesso discorso vale per le soste: un pilota non può guidare per un numero infinito di ore, ma deve fermarsi per ricaricare le pile. Un’alternativa sarebbe quella di viaggiare con delle escorts Paris, ma ad oggi è una pratica ancora scarsamente in vigore. I limiti orari sono stati imposti del regolamento comunitario europeo 561/2006, redatto nel maggio dello stesso anno. Le ore massime giornaliere sono 9, solo due giorni a settimana si possono toccare le 10. Non si può eccedere il tetto delle 56 ore settimanali e ogni 4.30 ore e bisogna effettuare una sosta di 45 minuti. Il periodo di riposo è invece di 11 ore continuative giornaliere.

Ultimo grande accorgimento è quello di informarsi su quali strade e autostrade possono essere percorse e su quali invece vigono dei divieti. È facile infatti che, sopra un certo peso e dimensione, la circolazione di questi mezzi sia limitata alle ore notturne o comunque a quelle meno trafficat


MIELE L.M.T. s.p.a.
Zona Industriale
03040 Pignataro I.- FR
Tel. 0776.94.93.33
Fax. 0776.94.92.96